In arce

Arte, storia, ricerca ed eventi

Francesco Sforza: l’impresa del potere (narrazione storica) – Davide Tansini

Francesco Sforza: l’impresa del potere

Pizzighettone – 9 luglio 2016



Bernardino Luini

Francesco Sforza

Affresco

1522-1526

Milano (Lombardia), Castello Sforzesco

Bernardino Luini. Francesco Sforza. Affresco. 1522-1526. Milano (Lombardia), Castello Sforzesco

Sabato 9 luglio 2016 (ore 21:30) è programmata a Pizzighettone (Cremona, Lombardia) la narrazione storica dal titolo Francesco Sforza: l’impresa del potere.

Lo spettacolo, impostato sul modello del teatro di narrazione, si svolgerà negli ambienti interni della cerchia muraria pizzighettonese, illuminati per l’occasione con torce e fiaccole.

Storia, cultura, vita quotidiana, personaggi, curiosità: sono le parole-chiave di questa manifestazione ideata e condotta dallo storico Davide Tansini, ricercatore di architettura fortificata e militare che ha condotto numerosi studi e attività culturali sul Medioevo e sul Rinascimento.

Al centro dell’attenzione sarà proprio un personaggio protagonista della politica nell’Italia medievale e rinascimentale. Questi è Francesco Sforza Visconti (1401-1466): condottiero, duca di Milano (dal 1450), signore di Genova (dal 1464), capostipite del casato ducale sforzesco (che fu sovrano di Milano fino al 1535), artefice della Pace di Lodi e della Lega Italica (1454).

Basandosi sugli esiti delle proprie ricerche Tansini racconterà le origini, la carriera militare e politica, i rapporti con il casato milanese dei Visconti (di cui sposò l’ultima erede, Bianca Maria, nel 1441) e l’ascesa al dominio del Ducato di Milano (1450).

Soprattutto, lo storico descriverà i sistemi, i collaboratori, le occasioni (più o meno curiose, solenni, cupi, ambigue e salaci) con cui Francesco Sforza Visconti riuscì a conquistare e sviluppare il proprio potere.

Tansini non si limiterà alla cronistoria e alla biografia pura e semplice: come è solito fare nelle iniziative che conduce, lo storico affronterà anche temi di cultura, economia, società e territorio per meglio descrivere il contesto storico in cui visse e agì Francesco Sforza Visconti.

L’illustrazione fornita da Tansini è fondata su ricerche documentarie condotte in diversi archivi: l’Archivio di Stato di Cremona, l’Archivio di Stato di Milano, l’Archivio Storico Civico di Pavia, l’Archivio Storico Comunale di Lodi, l’Archivio Storico Comunale di Pizzighettone, la Biblioteca Comunale di Pizzighettone, la Biblioteca Statale di Cremona e la Biblioteca Comunale «Passerini Landi» di Piacenza.

La narrazione storica Francesco Sforza: l’impresa del potere è organizzata dal «Gruppo Volontari Mura» di Pizzighettone, Lo spettacolo fa parte della serie itinerante «Racconti d’estate», ideata e organizzata da Davide Tansini.


Pizzighettone (Cremona, Lombardia)

Centro storico e fiume Adda: ripresa aerea

Riproduzione fotografica digitale

Pizzighettone (Cremona, Lombardia). centro storico e fiume Adda: ripresa aerea. Riproduzione fotografica digitale

Localizzazione – Regione: Lombardia. Provincia: Cremona. Comune: Pizzighettone. Sito: cerchia muraria (Piazza d’Armi).

Organizzazione – «Gruppo Volontari Mura» di Pizzighettone.

Conduttore – Davide Tansini, storico.

Note – La narrazione storica Francesco Sforza: l’impresa del potere si svolgerà a Pizzighettone (Cremona, Lombardia) sabato 9 luglio 2016 (ore 21:30) presso la cerchia muraria (Piazza d’Armi). Il percorso della narrazione storica si svolge in parte entro ambienti coperti illuminati con torce e fiaccole: la manifestazione si tiene anche in caso di maltempo. Contributo: 5 (bambini fino a 10 anni gratis). Non è richiesta la prenotazione. Durata: 90 minuti circa. L’evento Francesco Sforza: l’impresa del potere è ideato e condotto da Davide Tansini e organizzato dal «Gruppo Volontari Mura» di Pizzighettone. L’iniziativa non ha scopo di lucro: i contributi raccolti dal «Gruppo Volontari Mura» in occasione dello spettacolo sono devoluti dal «Gruppo Volontari Mura» stesso al recupero e alla valorizzazione del patrimonio storico-architettonico di Pizzighettone. L’evento è fa parte della serie itinerante «Racconti d’estate». I contenuti illustrati al pubblico durante lo spettacolo riguardano le ricerche personali condotte da Davide Tansini in ambito storico. La paternità creativa dell’evento appartiene a Tansini, che detiene ogni diritto sullo spettacolo stesso. Tansini opera gratuitamente per l’ideazione e la conduzione di Francesco Sforza: l’impresa del potere. «In arce» non è coinvolta in alcun modo nell’organizzazione e nella gestione dell’evento, che competono esclusivamente a Davide Tansini e al «Gruppo Volontari Mura». Le informazioni presenti in questa pagina Web sono fornite a scopo informativo sulla base di dati pubblicati e liberamente consultabili. «In arce» non si assume alcuna responsabilità per eventuali modifiche, cancellazioni e disguidi sui programmi descritti.



Soncino (Cremona, Lombardia)

Rocca Sforzesca: stemma sforzesco

Affresco

XV secolo

Soncino (Cremona, Lombardia). Rocca Sforzesca: stemma sforzesco. Affresco. XV secolo

Tags &#ndash; Abbiategrasso . Albenga . Albisola Superiore . Alessandria . Arona . arte . Bagnone . Bellinzona . Berceto . Bergamo . Bobbio . Bonassola . Borgo Ticino . Borgo Val di Taro . Broni . Busseto . Camairago . Camogli . Camporosso . Casalmaggiore . Casalpusterlengo . Caravaggio . Cassano d’Adda . Castel San Giovanni . Castell’Arquato . castellani . Castelleone . castelli . Castiglione d’Adda . Cavenago d’Adda . Chiavari . Codogno . Como . condottieri . Crema . Cremona . cultura . Davide Tansini . Ducato di Milano . economia . Emilia-Romagna . Fidenza . Fiorenzuola d’Arda . Fombio . Fornovo di Taro . fortificazioni . Fregoso . Genova . Imperia . La Spezia . Lavagna . Lecco . Lerici . Levanto . Liguria . Lodi . Lodi Vecchio . Lombardia . Lunigiana . Magra . Malaspina . Massa e Carrara . Medici . Medioevo . Milano . militare . Monterosso al Mare . Monza e Brianza . Nibbiano . Novara . Orzinuovi . Palazzolo sull’Oglio . Pallavicino . Parma . Pavia . Piacenza . Piemonte . Pizzighettone . politica . Pontremoli . Porto Venere . Rapallo . Recco . Riomaggiore . Repubblica di Venezia . Rinascimento . Rossi . Rozzano . Salsomaggiore Terme . San Bassano . San Colombano al Lambro . San Giorgio Piacentino . Sanremo . Santa Margherita Ligure . Savona . Sestri Levante . Sforza . Soncino . Soresina . storia . Ticino . Tortona . Toscana . Treviglio . Trezzo sull’Adda . turismo . Valpadana . Varazze . Varese . Ventimiglia . Vernasca . Vigevano . Vimercate . Visconti . Voghera


Pontremoli (Massa e Carrara, Toscana – Lunigiana)

Castello del Piagnaro: panorama

Riproduzione fotografica digitale

Pontremoli (Massa e Carrara, Toscana – Lunigiana). Castello del Piagnaro: panorama. Riproduzione fotografica digitale

In arce

Arte, storia, ricerca ed eventi

Francesco Sforza: l’impresa del potere (narrazione storica) – Davide Tansini

Tutti i diritti riservati. Aggiornamento: 28 giugno 2016.

Pubblicazione non periodica (Leggi 47/1948 e 62/2001).

Per le indicazioni di pubblicazione accedi alla pagina Note.

La narrazione storica Francesco Sforza: l’impresa del potere riguarda le origini, la carriera politica e militare e la salita al trono del Ducato di Milano da parte del condottiero Francesco Sforza Visconti (1401-1466) fra il secondo e il terzo quarto del XV secolo. Lo spettacolo (impostato sul modello del teatro di narrazione) si svolge nella serata di sabato 9 luglio 2016 (inizio alle ore 21:30) presso la cerchia muraria in Piazza d’Armi. Il periodo storico di riferimento copre il tardo Medioevo e il primo Rinascimento (Quattrocento). L’illustrazione proposta al pubblico si occupa di arte, cultura, economia, personaggi, politica, società, storia (militare, del Nord Italia, dell’Emilia-Romagna, della Liguria, della Lombardia, del Piemonte, del Ticino e della Toscana e del Ducato di Milano) e territorio. I casati citati nella spiegazione sono soprattutto quelli degli Adorno, dei Doria, dei Fregoso, dei Malaspina, dei Medici, dei Savoia, degli Sforza e dei Visconti. La narrazione storica Francesco Sforza: l’impresa del potere è condotta da Davide Tansini: storico, studioso di storia medievale, rinascimentale e moderna, di architettura fortificata e militare, di toponomastica e di storia della navigazione fluviale, socio dell’«Istituto Italiano dei Castelli», dell’«Istituto per la Storia dell’Arte Lombarda» e della «Deputazione di Storia Patria per le Province Parmensi». Tansini ha ideato e condotto diverse rassegne culturali: «Alla scoperta di mura e castelli», «Incontri castellani», «Quattro chiacchiere nella storia», «Racconti d’estate». Dirige i progetti culturali «Immagine e memoria» e «Lombardia sforzesca». La prima rappresentazione di Francesco Sforza: l’impresa del potere si è svolta a Bagnone (Massa e Carrara, Toscana – Lunigiana) il 27 giugno 2015.