Immaginario reale


Mostra fotografica multimediale
Sculture di Erminio Tansini
Dal 27 giugno al 6 settembre 2020

Di primo acchito pare difficile immaginare la singola scultura scorporata dalla scena in cui è così pittorescamente radicata: sembrerebbe di strappare la vitalità dell’opera.

Tuttavia, il medesimo soggetto non ha difficoltà a rigenerarsi in un altro contesto: di nuovo, unito al paesaggio eppure riconoscibile nella sua individualità, con una diversa ma ugualmente significativa poesia.

Quella che dona linfa vitale alle Forme sfuggenti.

Dragana Kostić
Tratto da: «In Primapagina», Crema, 1662, XXXV, 2020, p. 10.

© «In arce»: tutti i diritti riservati – Pubblicato il 27 giugno 2020 – Aggiornato al 31 luglio 2020