Memorie


Mostra multimediale diffusa
Pittura, scultura, fotografia: opere di Erminio Tansini
Dal 9 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
Davide Tansini, “Forme sfuggenti #12 – Costa Sant’Antonio”, 2018, fotografia digitale. Levanto (La Spezia, Liguria – Riviera di Levante, Italia)

La location in cui è stata effettuata la ripresa si trova lungo il sentiero che collega Levanto a Sant’Antonio al Mesco (CAI 591): questo percorso scollina il Monte Focone e raggiunge Monterosso al Mare da Ovest. Qui, nel settembre 2018, si è svolta la dodicesima tappa della serie itinerante «Forme sfuggenti».

Nella parte inferiore dell’immagine è visibile la ripida scarpata che scende verso il mare a Nord-Ovest di Punta Mesco.

Il medesimo soggetto scultoreo è stato utilizzato per le riprese di altre tappe di «Forme sfuggenti»: a Bobbio, Monterosso al Mare, La Spezia, Porto Venere, Solignano, Ponte dell’Olio, Monticelli d’Ongina, Berceto, Filattiera, Pizzighettone, Formigara, Zavattarello, Travo, Piacenza, Parma, Pavia, Crotta d’Adda, Massa, Castelnuovo Bocca d’Adda, Brescia, Langhirano, Acquanegra Cremonese, Vernazza e Aulla.

La fotografia è stata esposta durante le seguenti mostre delle serie itineranti «Forme, materia, colore» e «Chimere»: Miraggi (Palazzo Comunale di Levanto, agosto 2019), Sensazioni visive (Palazzo San Filippo di Lodi, settembre 2019) e Immaginario reale (studio dell’artista, giugno-settembre 2020).

Qualcuno la ha chiamata…

© «In arce»: tutti i diritti riservati – Pubblicato il 9 ottobre 2020 – Aggiornato al 10 novembre 2020